Fammi quel che vuoi tanto lo so che per te non sono più niente. E dammi questo veleno, non aspettare domani che, indifferentemente, se mi uccidi non dico più niente.

Erik | 14 | Portici

falenadistante:

Voi e i vostri screen vomitevoli di Whatsapp dove prima vi prendete a parole, poi vi scrivete che v’amate alle due di notte e poi dulcis in fundo : Sali, dai.

MA SALI COSA, DOVE, CAZZO CHE SE APRO LA PORTA ALLE DUE DI NOTTE PER FAR SALIRE QUALCUNO MIA MADRE MI SCUOIA VIVO.

©